You are browsing the archive for Film.

Gimme Danger

21 febbraio 2017 in Film

Iggy Pop e i The Stooges: non solo musica
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,50)

Regia di Jim Jarmusch. Con Iggy Pop, Ron Asheton, Scott Asheton, Dave Alexander, Jim Ostenberg, James Williamson, Steve Mackay, Mike Watt, Kathy Asheton, Danny Fields.
Genere Documentario - USA, 2016. Durata 108 minuti circa.

1973: dopo tre album incisi in poco meno di un lustro (The Stooges, Fun House e Raw Power), un'esperienza devastante di live e una dipendenza da stupefacenti che ne compromise le performance, la band statunitense The Stooges interruppe il proprio percorso, evitata come la peste dalle case discografiche per le scarse vendite e per un performer scandaloso, esibizionista, rettiliano: Iggy Pop. La loro importanza di band sperimentatrice, per il sound ipnotico, sporco, disturbante, emergerà gradualmente negli anni. Considerati "spazzatura" diventeranno oro nell'era iconoclastica del punk: testi ai minimi termini, ripetizione di pochi accordi base, esecuzione approssimativa, programmatica sgradevolezza.



Crazy for Football

20 febbraio 2017 in Film

eccetera
* * * * - (mymonetro: 4,00)

Regia di Volfango De Biasi, Francesco Trento.
Genere Documentario - Italia, 2016. Durata 73 minuti circa.

Da anni Santo Rullo, presidente dell'Associazione italiana di psichiatria sociale, si batte perché i pazienti affetti da disturbi mentali vengano reinseriti nella società, e uno degli strumenti che ha individuato è il gioco del calcio. Già nel 2006 Volfango De Biasi aveva raccontato in Matti per il calcio l'esperimento del dottor Rullo. Dieci anni dopo De Biasi torna a parlare di calcio e psiche in modo più maturo e strutturato in Crazy for Football, documentario che racconta la formazione della squadra nazionale composta da pazienti psichiatrici che ha partecipato in maglia azzurra ai campionati mondiali del Giappone.



David Lynch: The Art Life

20 febbraio 2017 in Film

Uno sguardo al cinema di David Lynch
* * * * - (mymonetro: 4,00)

Regia di Jon Nguyen, Rick Barnes, Olivia Neergaard-Holm. Con David Lynch.
Genere Documentario - USA, 2016. Durata 90 minuti circa.

Ritratto di un artista da giovane, raccontato dall'artista da vecchio. Tallonato da tre filmmaker appassionati ai suoi film, dopo oltre dieci anni di richieste, David Lynch ha aperto le porte del suo studio da pittore tra le colline di Hollywood e si è disposto a raccontarsi, forse anche per lasciare una narrazione di sé all'ultima figlia, Lula, nata nel 2012. The Art Life, la vita da artista del regista di Missoula, Montana gradualmente si manifesta per ciò che è, ossia l'inizio di tutto. Non c'è intento parodico (niente Vita da bohème alla Aki Kaurismaki) né apologetico: assistiamo a un flusso ben congegnato di riflessioni associate a immagini artistiche, frutto dell'incessante lavoro di Lynch.



Absolutely Fabulous

16 febbraio 2017 in Film

Tratto dalla serie tv Absolutely Fabulous, la storia di due ex hippy molto ricche dedite ad alcool e droga
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,50)

Regia di Mandie Fletcher. Con Jennifer Saunders, Joanna Lumley, Julia Sawalha, Jane Horrocks, June Whitfield, Chris Colfer, Kate Moss, Lulu, Emma Bunton, Kim Kardashian, Dawn French, Mo Gaffney, Jon Hamm.
Genere Commedia - Gran Bretagna, 2016. Durata 91 minuti circa.

Edina Moonson e Patsy Stone sono amiche per la pelle da tempo letteralmente immisurabile, dato che ciò a cui tengono di più al mondo è negare la propria età, il proprio peso, la propria inopportunità esistenziale. Eddy è proprietaria di un'agenzia di pubbliche relazioni a cui sono rimaste solo due clienti e una marca di Vodka, Patsy un'ex modella e attrice di film dubbi: entrambe cercano di restare attaccate con le unghie al mondo della moda, ma ritornano improvvisamente di grande attualità sulle pagine di cronaca solo quando Edina fa cadere accidentalmente Kate Moss nel Tamigi, e la super modella non riemerge. Ricercate dalla polizia, odiate dal mondo intero, fuggono a Cannes con in mente un piano per cavarsela, improbabile quanto loro.



Autobahn – Fuori controllo

16 febbraio 2017 in Film

Cinema che guarda al passato degli stunt e degli inseguimenti a rotta di collo, contrapponendolo a un presente iper-digitalizzato
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,50)

Regia di Eran Creevy. Con Nicholas Hoult, Felicity Jones, Ben Kingsley, Anthony Hopkins, Nadia Hilker, Marwan Kenzari, Clemens Schick, Michael Epp, Christian Rubeck, Johnny Palmiero, Aleksandar Jovanovic, Joachim Król.
Genere Azione - Gran Bretagna, Germania, 2016. Durata 99 minuti circa.

Un escursionista americano (Nicholas Hoult) in viaggio in Europa, comincia a lavorare come corriere per un cartello di droga. Quando però una truffa ad una gang rivale viene scoperta, si ritrova protagonista di un inseguimento ad altissima velocità sull'autostrada tedesca. Inoltre deve occuparsi anche della sua fidanzata (Felicity Jones), che rischia di essere presa in ostaggio. Due i nemici più agguerriti: uno strano gangster (Ben Kingsley), e un boss della droga (Anthony Hopkins).



Moonlight

16 febbraio 2017 in Film

Ritratto introspettivo e sociologico di un ragazzino nero gay nella Miami povera machista e criminale
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,50)

Regia di Barry Jenkins. Con Alex R. Hibbert, Ashton Sanders, Trevante Rhodes, Mahershala Ali, Naomie Harris, Janelle Monáe, Andre Holland, Jharrel Jerome, Edson Jean, Jaden Piner.
Genere Drammatico - USA, 2016. Durata 110 minuti circa.

Diviso in tre parti, il film racconta l'infanzia, l'adolescenza e l'età adulta di Chiron, un gay afroamericano che lotta per sopravvivere a Miami. Sullo sfondo ci sono le lotte per la droga, l'amore in luoghi segreti e la voglia di cambiare.



Manchester by the Sea

16 febbraio 2017 in Film

Un film emozionante e stilisticamente maturo. Lonergan si fa duro, senza perdere la tenerezza.
* * * * - (mymonetro: 4,00)

Regia di Kenneth Lonergan. Con Casey Affleck, Michelle Williams, Kyle Chandler, Lucas Hedges, Gretchen Mol, Kara Hayward, Tate Donovan, Heather Burns, Erica McDermott, Chaunty Spillane, Susan Pourfar, Danae Nason, Peter Steve Harris, Anna Baryshnikov, Ruibo Qian, Oscar Wahlberg, Jami Tennille, Ben O'Brien.
Genere Drammatico - USA, 2016. Durata 135 minuti circa.

Lee Chandler conduce una vita solitaria in un seminterrato di Boston, tormentato dal suo tragico passato. Quando suo fratello Joe muore, è costretto a tornare nella cittadina d'origine, sulla costa, e scopre di essere stato nominato tutore del nipote Patrick, il figlio adolescente di Joe. Mentre cerca di capire cosa fare con lui, e si occupa delle pratiche per la sepoltura, rientra in contatto con l'ex moglie Randy e con la vecchia comunità da cui era fuggito. Allontanare il ricordo della tragedia diventa sempre più difficile.



Ballerina

16 febbraio 2017 in Film

Un film d'avventura vitale e ottimista, colorato e onesto nel contenuto
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,50)

Regia di Eric Summer, Éric Warin. Con Elle Fanning, Dane DeHaan, Carly Rae Jepsen, Shoshana Sperling, Maddie Ziegler, Emanuela Ionica, Alex Polidori, Eleonora Abbagnato, Francesco Prando, Federico Russo, Sabrina Ferilli.
Genere Animazione - Francia, Canada, 2016. Durata 89 minuti circa.

Félicie sogna di diventare ballerina, Victor si immagina grande inventore. Orfani in Bretagna, fuggono a Parigi per realizzare i loro desideri. Con le nuove avenue del barone Haussmann e la costruzione della torre Eiffel, la Ville Lumière è in piena trasformazione. Entusiasti e ottimisti come la Parigi di fine Ottocento, comprendono presto che per vivere dei propri sogni bisogna impegnarsi molto. Aiutata da un'étoile caduta in disgrazia, Félicie trova in Odette un'insegnante e una guida per disciplinare la sua esuberanza. Tra l'esercizio della danza e il ruolo prestigioso sul palcoscenico dell'Opéra ci sono però Camille, rivale temutissima, e Madame Le Haut, implacabile madre di Camille, pronta a tutto pur di assicurare un ruolo alla figlia ne Lo Schiaccianoci. Ma nella danza come nella vita per riuscire serve il cuore.



Resident Evil: The Final Chapter

16 febbraio 2017 in Film

Anderson e famiglia (moglie e figlia) chiudono questa lunga esperienza videoludica con un capitolo che ignora le regole ma trova un finale "sintetico" di apprezzabile coerenza
* * - - - (mymonetro: 2,00)

Regia di Paul W.S. Anderson. Con Milla Jovovich, Ali Larter, Shawn Roberts, Ruby Rose, Eoin Macken, Fraser James, Rola, Joon-gi Lee, William Levy, Iain Glen, Edwin Jay.
Genere Azione - Germania, Australia, Canada, Francia, 2016. Durata 106 minuti circa.

Alice, dopo il tradimento di Wesker a Washington, è l'unica sopravvissuta di quella che doveva essere la definitiva presa di posizione contro le orde di non morti. L'umanità è appesa a un filo e Alice deve ritornare al punto in cui è cominciato l'incubo: Raccoon City, dove la Umbrella Corporation sta raccogliendo le proprie forze per un attacco finale contro i sopravvissuti dell'apocalisse. Ci saranno nuovi amici ad aiutarla ma anche nuovi temibili nemici.



Mamma o Papà?

14 febbraio 2017 in Film

Remake di una commedia francese che si muove a disagio fra personaggi e scene poco credibili
* * - - - (mymonetro: 2,17)

Regia di Riccardo Milani. Con Paola Cortellesi, Antonio Albanese, Luca Marino, Marianna Cogo, Alvise Marascalchi, Anna Bonaiuto, Carlo Buccirosso, Roberto De Francesco, Stefania Rocca, Claudio Gioé, Luca Angeletti, Matilde Gioli.
Genere Commedia - Italia, 2017. Durata 98 minuti circa.

Valeria e Nicola sono pronti a divorziare, d'accordo su tutto, e si preparano a comunicare la loro scelta ai tre figli: un adolescente no global, una pre-teen incollata allo smartphone e un piccolo nerd, tutti egualmente ostili nei confronti degli imbelli genitori. Ma quando viene accettata la richiesta di Nicola di esercitare la sua professione di ginecologo in Mali per sette mesi e contemporaneamente a Valeria, ingegnere edile, viene offerto un trasferimento in Svezia di analoga durata, quella che era una trattativa civile si trasforma in una lotta all'ultimo sangue non già per ottenere la custodia dei figli, bensì per rifilarla all'altro, e partire verso l'estero in tutta libertà.



Gimme Danger