L’effetto acquatico – Un colpo di fulmine a prima svista

24 agosto 2016 in Film

Un ode al colpo di fulmine e alla perseveranza dei sentimenti
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,50)

Regia di Sólveig Anspach. Con Samir Guesmi, Florence Loiret-Caille, Philippe Rebbot, Michaël Bensoussan, Stéphane Soo-Mongo, Olivia Coté, Ingvar Eggert Sigurðsson, Jóhannes Haukur Jóhannesson, Samer Bisharat, Ágúst Bjarnason, Didda Jónsdóttir, Frosti Runólfsson.
Genere Commedia sentimentale - Francia, Islanda, 2016. Durata 85 minuti circa.

Samir, gruista a Montreuil, ha perso la testa per Agathe, ruvida istruttrice di nuoto occupata nella piscina municipale del quartiere. Nuotatore provetto, Samir si compra un costume e si finge principiante per agganciarla. Tra una bracciata e l'altra, le cose sembrano procedere nella corsia giusta ma un imprevisto costringe Samir a svelare la bugia. E le bugie non piacciono ad Agathe che vola in Islanda per rappresentare la Francia a un congresso di istruttori. Pazzo d'amore, Samir la segue fino al 'polo Nord' dove si fa passare per un conferenziere israeliano. Agathe è contro ma il destino è decisamente a favore.



Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

L’effetto acquatico – Un colpo di fulmine a prima svista