Le vacanze di monsieur Hulot

20 giugno 2016 in Film

L'imperturbabilità di Hulot di fronte alla banalità della villeggiatura
* * * * - (mymonetro: 4,25)
Consigliato: Sì
Regia di Jacques Tati. Con Jacques Tati, Nathalie Pascaud, Micheline Rolla, Valentine Camax, Suzy Willy, André Dubois, Louis Pérault.
Genere Commedia - Francia, 1953. Durata 96 minuti circa.

Il film è una satira bonaria, ma qualche volta anche pungente, delle "smanie per la villeggiatura" tipiche della media borghesia. Si tratta della cronaca delle vacanze del signor Hulot sulla costa bretone: egli si scontra in continuazione con gli aspetti più banali e ridicoli della realtà della villeggiatura, procedendo imperturbabile per la propria strada, senza mai pronunciare una parola.



Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Le vacanze di monsieur Hulot