La memoria dell’acqua

28 aprile 2016 in Film

Un massacro iniziato a partire dal XIX secolo nascosto tra le acque del Cile
* * * - - (mymonetro: 3,00)
Consigliato: Sì
Regia di Patricio Guzmán.
Genere Documentario - Cile, Francia, Spagna, 2015. Durata 82 minuti circa.

Da un parallelepipedo di quarzo, che contiene al suo interno dell'acqua che risale a millenni fa, si prendono le mosse per riflettere sull'elemento liquido che sta alla base della vita nell'universo e che consente di parlare della storia passata e più recente del Cile.



Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

La memoria dell’acqua