Dior and I

3 giugno 2015 in Film

La passione, la fatica e l'emozione connesse ad ogni creazione della maison Dior
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,50)

Regia di Frederic Tcheng. Con Raf Simons, Pieter Mulier, Florence Chehet, Monique Bailly, Hongbo Li, Esther Heesch, Bernard Arnault, Sidney Toledano, Fulvio Rigoni, Catherine Rivière, Olivier Bialobos, Cathy Horyn, Marion Cotillard, Anna Wintour, Jennifer Lawrence, Sharon Stone, Carla Sozzani, Donatella Versace.
Genere Documentario - Francia, 2014. Durata 90 minuti circa.

Parigi, primavera 2012. Alla maison Dior s'insedia il nuovo direttore artistico Raf Simons, con un'esperienza (anche presso Jil Sander) per il pret à porter maschile. Il gruppo di 30 avenue Montaigne gli chiede di onorare la tradizione del marchio, dettata dal leggendario couturier (1905-1957) in soli 10 anni di attività, ma anche di innovarla. Con l'aiuto del braccio destro Pieter Muller, lo stilista - che non ha dimestichezza col francese e non disegna bozzetti - ha otto settimane per realizzare la nuova collezione haute couture. Dovrà comunicare con precisione le proprie idee allo staff, ottenerne la totale collaborazione, affrontare la stampa e sorprendere il pubblico con una sfilata all'altezza.



Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Dior and I